Capelli al vento, inquadrature dall’alto, disperazione: una storia d’amore.

Sono questi gli elementi che caratterizzano i video di cantanti italiani che hanno scelto l’Islanda come location.

E se lo sarebbero potuti risparmiare. 5 video che non aggiungono nulla, dove giacche di pelle svolazzano in mezzo a scenari maestosi inquadrando… Il niente.

Venditti in Islanda

Delle milioni di attrazioni, nulla è documentato o quasi, c’è solo l’ego smisurato di personaggi a cui probabilmente Islanda, Fregene o New York non avrebbe fatto alcuna differenza. Una scelta dettata dalla moda del momento? O dalla (dubbia) connessione con i testi? Lasciamo a voi giudicare i pezzi che questi video accompagnano. Non vi piacciono? Bene! Presto vi faremo vedere 5 video che hanno invece tutt’un altro appeal!

LIGABUE – Ci sei sempre stata

FRANCESCO RENGA – Ferro e cartone

GIANNA NANNINI – Ciao maledetto ciao

ANTONELLO VENDITTI – Unica

LAURA PAUSINI – Incancellabile

Selezione curata da Raffaele Piano